Benvenuto, Utente Ospite!

Taurasi docg D'Aione

Taurasi Docg

16,90

Sconto quantità

Quantità 1-5 6-11 12+
Prezzo 16,90 16,56 15,89

Disponibile

Sfoglia la lista dei desideri
COD: DAI05. Categorie: , . Tag: .
Prodotto premiato

Scheda tecnica

Località

Tufo AV

Azienda

Terre D’Aione

Vitigno

Aglianico

Colore

rosso rubino carico tendente al mattone

Profumo

pronunciato e composito sentori di marasca, viola e spezie

Sapore

pieno e completo, consistente ed autoritario

Accompagnamento

piatti a base di carni rosse, cacciagione e selvaggina

Annata

2014

Capacità

Bott. 750cc

Premiato

premiato

Tenore alcolico

14,5% vol.

Descrizione Prodotto

TAURASI DOCG

Si fa presto a dire Irpinia e viene pure spontaneo il nome di questa azienda agricola nata a Torrioni dalla volontà di non più confluire le loro uve provenienti dai migliori crù nella frazione San Paolo e in altre zone notoriamente vocate alla coltivazione della vite.

Il nome Terre d’Aione è voluto essere un omaggio all’impeto del Principe longobardo Aione vissuto a Tufo nella seconda metà del IX secolo e primo personaggio storico del beneventano e pure della confinante Irpinia

I vigneti dell’azienda agricola Terre d’Aione, sono posizionati su un declino collinare e impiantati mediamente 40 anni fa su terreni ricchi di minerali posti a circa 500 metri di altitudine.

Qui si producono con uve selezionate quelli che sono i vini dal nome più famoso di tutta la Campania intera.

Il Taurasi Docg in questione detto anche il Barolo del Sud, è ottenuto totalmente da uve Aglianico di Taurasi. Dopo la raccolta manuale in cassette e la pigiatura, avviene la fermentazione con macerazione per circa 3 settimane a temperatura controllata con 5 rimontaggi al giorno. Quindi 12 mesi di affinamento in barrique di rovere francese e successivi 24 dopo l’imbottigliamento. Etichettato e messo in commercio, questo vino si presenta dal color rosso rubino intenso, dal profumo intensamente complesso, leggermente etereo, fruttato, floreale e speziato; con sentori di confettura di more di rovo, marasca, viola, tabacco, cannella, vaniglia che al gusto si presenta asciutto, caldo, morbido e con una concentrazione di tannini gentili sostenuto da acidità e buona sapidità che contribuiscono ad evidenziare un grande corpo particolarmente pieno ed equilibrato con una non comune spiccata intensità di persistenza in bocca. Determinate annate di Taurasi, vanno colte non prima dei 5 anni dopo la vendemmia e possono durare molto a lungo.

Ricerca avanzata e carrello

× Serve aiuto?