Welcome, visitor!

Sforzato di Valtellina Faset docg

Sforzato di Valtellina Faset docg

28,00

Sconto quantità

Quantità 1 -2 3 +
Prezzo 28,50 28,00

Disponibile

COD: CAB03. Categorie: , . Tag: .

Scheda tecnica

Regione

Lombardia

Località

Tirano SO

Azienda

Ca’ Bianche

Vitigno

Chiavennasca

Colore

rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento

Profumo

di frutti di bosco, prugne e nobili note tanniche

Sapore

corposo ed armonico grazie alla dolcezza dei tannini che ne caratterizzano il finale

Tenore alcolico

13,5 % vol.

Accompagnamento

accompagna piatti importanti e molto saporiti, arrosti e formaggi meglio se di lunga stagionatura

Temperatura di servizio

16-18°C

Tipo di bicchiere

48

Annata

2016

Capacità

Bott. 750cc

Descrizione Prodotto

SFORZATO DI VALTELLINA FASET DOCG

Davide Bana proprietario di questa azienda agricola ha ereditato la passione per la vigna e il lavoro nei campi da suo nonno che sin da quando era piccolo intravide in lui un erede nel lavoro, portandolo appresso già dal mattino presto e insegnandole le prime nozioni di viticoltura. Poi la decisione nel 2007 a soli 27 anni  di abbandonare il lavoro sicuro nella vicina Svizzera per potersi dedicare alla sua vera passione: la sua terra. Subentrò nella piccola azienda di famiglia, di appena un’ ettaro di vigna con l’intento sin dal primo giorno di lavorare con amore per dar vita esclusivamente a prodotti che facessero ben parlare della sua nuova azienda.
Al momento Cà Bianche può contare per la produzione dei tre vini di repertorio due ettari vitati, dove poter mettere in pratica i suoi propositi, cioè, fare qualcosa di importante per questo territorio pieno di asperità che non regala nulla senza fatica, ma che sa dare tante soddisfazioni. Così da questa piccola vigna è riuscito a ricavare tutto tra il meglio di questo territorio, lavorando basandosi sulla qualità e non sulla quantità, costruendo una cantina per fare poco vino ma un vino che lasci il segno.
La cantina è posizionata ad un’altitudine di 750 m.s.l.m. sulla sponda retica delle alpi a 2 km da Tirano nella frazione di Baruffini località appunto Cà Bianche, dove si trova anche il vigneto di produzione. La particolare esposizione, le tante ore di luce e uno sbalzo termico molto elevato durante i mesi autunnali sono un toccasana per la produzione dei vini. Un invecchiamento in grandi e piccole botti di rovere, con un successivo affinamento in inox e quindi in bottiglia, nascono dopo vari anni, a seconda della denominazione, tre vini di indiscussa qualità, che solo il vitigno Nebbiolo di Valtellina, detto anche Chiavennasca, e la terra natìa di questo appassionato viticoltore sanno dare. Uno dei tre vini prodotti da Davide e anche il più importante è lo Sforzato di Valtellina Fasèt docg. Lo sforzato di Valtellina, è stato il primo vino rosso asciutto ottenuto da uve appassite in Italia ad ottenere la Docg. Il nome “FASÈT” in dialetto della zona sta ad indicare il piccolo appezzamento di vigna situato tra due terrazzamenti. Per questo Sforzato viene scelta la vigna più esposta al sole, ma anche quella più alta sul livello del mare, per garantire un maggiore sbalzo termico estremamente importante per la salute del vino e per le sue caratteristiche organolettiche.
Prodotto da uve nebbiolo appassite e invecchiato per più di anni, il vino Sforzato rappresenta la massima espressione della viticoltura valtellinese e può avere una longevità anche superiore ai 10 anni.

Nessun prodotto visualizzato

Ricerca avanzata e carrello