Benvenuto, Utente Ospite!

Marzemino doc Vilar

Marzemino Trentino Doc

8,11

Sconto quantità

Quantità 1-5 6-11 12+
Prezzo 8,11 7,95 7,62

Esaurito

COD: VIL01. Categorie: , . Tag: .

Scheda tecnica

Regione

Trentino Alto Adige

Località

Villalagarina TN

Azienda

Vilar

Vitigno

Marzemino

Colore

rosso rubino intenso con caratteristici riflessi violacei

Profumo

profumo fruttato di mirtillo, lampone e talora di ciliegia e viola mammola

Sapore

sapido e pieno, punta di pepe, morbido ed equilibrato, piuttosto sapido

Tenore alcolico

12,5% vol.

Accompagnamento

funghi, salumi caldi, arrosti di carni bianche e rosse, pollame e pollame nobile

Temperatura di servizio

18°C

Tipo di bicchiere

44

Annata

2017

Descrizione Prodotto

MARZEMINO TRENTINO DOC

Luigi Spagnolli enotecnico e figlio d’arte è l’artefice di questo Marzemino Trentino. Dopo anni di lavoro in cantina anche come enotecnico condotto, ma molto amante delle sue terre ha desiderato un progetto che completasse il suo lavoro. È nata così l’idea di fondare una sua azienda agricola che oggi in Vallagarina comprende  4 ettari di vigneto, alcuni in affitto ed altri in proprietà. Il territorio dentro il quale vive e lavora attualmente gli da la possibilità di sviluppare e di mettere in pratica tutte quelle che una volta erano solo idee, di riandare con il pensiero rammaricandosi di aver perso molto tempo per uscire dal vortice della globalizzazione. Quindi i suoi vini attuali fanno parte di una filosofia diversa mirata anche alla salvaguardia del territorio. I suoi, non sono vini importanti o grandiosi ma solo vini dove nella loro anima c’è il territorio dove vive, perchè crede sia la nota di distinzione da un vino ad un altro e la tecnica di cantina è solo un supporto di base.

Il vino in questione è lo specchio del suo modo di pensare e di agire, quindi un qualcosa di personalissimo. Al di fuori di tutti gli schematismi dopo un accurato lavoro in vigna posta in collina  ad oltre 200 metri di altitudine, su terreni basaltici, da uve Marzemino 100% frutto di vitigni allevati a pergola semplice a conduzione biologico-dinamico, che danno una resa di  70 q.li/ha, in un periodo dove tutto è più difficile e si potrebbe scegliere una strada più breve, nasce questo vino citato da Mozart che evidenzia una ricerca spasmodica di qualità  la quale al palato si percepisce ad ogni sorso. Ai primi di Ottobre la vendemmia manuale, una diraspatura, una pigiatura soffice delle uve e una vinificazione in rosso tradizionale con macerazione di una settimana circa in serbatoi di acciaio inox con parte delle uve che vengono sottoposte ad un breve appassimento per rafforzare la struttura del vino preparano le basi di quello che dopo l’imprigionamento e l’affinamento per pochi mesi nelle 4000 bottiglie prodotte viene etichettato e messo a disposizione degli amanti del buongusto.

Ricerca avanzata e carrello

× Serve aiuto?