Welcome, visitor!

Alta Langa Metodo Classico docg Bera

Alta Langa Metodo Classico docg

16,41

Sconto quantità

Quantità 1 -2 3 -5 6 +
Prezzo 17,41 16,91 16,41

Disponibile (ordinabile)

COD: BER14. Categorie: , . Tag: .

Scheda tecnica

Regione

Piemonte

Località

Neviglie CN

Azienda

Bera

Vitigno

Chardonnay, Pinot Nero

Colore

giallo paglierino scarico con perlage fine e persistente

Profumo

complesso con lontani ricordi di frutta, sottili presenze di lievito e di crosta di pane

Sapore

al palato è fresco ed elegante con una buona persistenza

Tenore alcolico

12,5% vol.

Accompagnamento

adatto come aperitivo e su una vastissima gamma di cibi. Non sui dolci

Temperatura di servizio

8-10°C

Tipo di bicchiere

41

Annata

2011

Capacità

Bott. 750cc

Descrizione Prodotto

ALTA LANGA METODO CLASSICO DOCG

L’Alta Langa Metodo Classico Docg dell’azienda Bera è elegante e per ogni occasione. Questo vino rappresenta un grande metodo classico che rimane ben 48 mesi sui lieviti per esaltare tutte le peculiarità delle uve Pinot Nero e Chardonnay coltivate dall’azienda sulle colline delle Langhe. La lunga permanenza sulle fecce lascia il sapore caratteristico della crosta di pane e un bouquet unico, ampio e persistente. La stessa lunghezza si può ritrovare nel suo perlage così fine e aristocratico. L’Alta Langa Metodo Classico docg per queste sue caratteristiche può essere impiegato come vino per tutto il pasto, dolce ovviamente escluso.

Esposizione vigneti: est, sud – est, ovest, in decisa pendenza.

Composizione terreno: terreno compatto argilloso

Densità Ceppi: circa 4800 ceppi per ettaro.

Tipo di allevamento: Guyot.

Vendemmia: le uve mature vengono raccolte a fine agosto, inizio settembre in cassette e pressate direttamente con spremitura soffice.

Vinificazione: il mosto viene fatto fermentare parte in acciaio e nella primavera successiva la vendemmia si prepara il vino base per la rifermentazione in bottiglia con l’aggiunta di lieviti selezionati e zucchero per la presa di spuma. Dopodiché le bottiglie riposano al fresco dove avviene la rifermentazione. Successivamente vengono lasciate a riposo per altri 4 anni prima di essere girate per 30/40 giorni come vuole il tradizionale processo. A questo punto la bottiglia verrà sboccata e ritappata.

Ricerca avanzata e carrello